Contattaci

+39 348 5459357

Email

Totale 0,00 €
Mostra il carrello

La storia dello Zinc-Oxide

Stando al Regolamento della Comissione Europea 2017/1413 l'ossido di zinco (che in inci trovate con il nome di Zinc Oxide) può essere inserito nelle formulazioni cosmetiche come colorante (in inci 77947) ed è sicuro se utilizzato

Stando al Regolamento della Comissione Europea 2017/1413 l'ossido di zinco (che in inci trovate con il nome di Zinc Oxide) può essere inserito nelle formulazioni cosmetiche come colorante (in inci 77947) ed è sicuro se utilizzato - non rivestito e non in forma nano - in applicazioni cutanee. 

Il  Comitato Scientifico della Sicurezza dei Consumatori (CSSC) tuttavia ha anche ritenuto fondamentale segnalare quanto segue: "considerando l'infiammazione polmonare indotta dall'ossido di zinco in seguito ad inalazione, l'uso dell'ossido di zinco nei prodotti cosmetici che possano comportare un'esposizione dei polmoni del consumatore all'ossido di zinco desti preoccupazione".

Chi ci ha informato su come stanno le cose è sempre lui, Fabrizio Zago, uomo di scienza e coscienza con il quale ho l'enorme privilegio ed onore di poter condividere pensieri, dubbi, problemi e presto anche un progetto: lui è sempre lì a fare luce sulle zone d'ombra. Un esempio per tutti.

Nel suo forum EcoBioControl spiega: "Cosa succede? Semplicemente che la inalazione di ossido di zinco presenta dei problemi seri e quindi la UE ne proibisce l'uso nei cosmetici che possono venire inalati. L'esempio classico è la cipria che può essere inalata con facilità...Adesso, al momento dell'acquisto sapete che in una cipria non ci deve essere “Zinc oxide”. 

L'ossido di zinco possiamo trovarlo nei fondotinta minerali e in tutti i prodotti in polvere libera. Ecco, questi, se presentano in inci la dicitura "zinc oxide", lasciateli nello scaffale o smettete di usarli. Non ci sono problemi invece per creme protettive per bambini, solari o emulsioni che vengono applicate sulla pelle in quanto le particelle non vengono assorbite. Certo Zago ci fa riflettere anche su un altro aspetto: "a proposito di creme, è certissimo che a noi utenti non dia fastidio l'ossido di zinco presente in ricetta, ma le persone che ci lavorano, che lo estraggono, che lo manipolano … a quelle lì non ci pensate?"

Questo è quanto è emerso al momento, ma non appena ci saranno delle novità state pur certi che ne verrete tempestivamente informati.
L'informazione è di tutti e va condivisa per rendere la libertà di scelta non un'eccezione ma la regola.

Lucia

Ultimi articoli inseriti

Marchi che vendiamo

Spedizioni

Spedizioni in tutta Italia in 48-72 ore!
Ritiro in magazzino disponibile dal Lunedì al Venerdi!

SPEDIZIONE GRATUITA

Per ordini superiori a €49,90

Seguici sui Social

CAMPIONCINI IN REGALO IN OGNI ORDINE!

Phone: +39 348 5459357

Newsletter

CONSIGLI E CONSULENZE PERSONALIZZATE

Contattaci

Indirizzo: Via Barchetta, 56 - 62020, Monte San Martino (MC)

Telefono: +39 348.5459357

Email: Vai alla pagina contatti

Menu principale